lunedì 22 dicembre 2014 Registrazione
StandardLiveID
Iscriviti gratis alla Newsletter sull'antico Egitto CLICCA QUI
La Benedizione di Ptah
Last Post 02 lug 2008 03.32 by Marcello Garbagnati. 0 Replies.
Printer Friendly
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Sort:
PrevPrev NextNext
You are not authorized to post a reply.
Author Messages
Marcello GarbagnatiUser is Offline
Basic Member
Basic Member
Posts:137


--
02 lug 2008 03.32

    Questo testo è noto per cinque stele:


    •Abu Simbel (I): tra i due ultimi pilastri sud-occidentali della prima sala del grande Tempio
    •Karnak (K): IX pilone, torre Ovest, faccia Sud, estremità Est; in pessime condizioni
    •Amarah Ovest (AW): muro sud della corte esterna, davanti al tempio, in una nicchia del lato Est
    •Aksha (Serra Ovest) (S): facciata della torre Sud del pilone
    •Medinet Habu (MH): facciata della torre Sud del I Pilone del grande tempio. Testo adattato a Ramesse III

    Normalmente, quando riferito a Ramesse II, questo testo, datato all’anno 35, appare scritto in copia con la stele del Primo Matrimonio Hittita (dell’anno 34; ad Abu Simbel i due testi sono fisicamente in due luoghi diversi). A Medinet Habu la stele, datata all’anno 12 (circa 1173/1172 a.C.), si trova accoppiata con una stele poetica sulla guerra libica dell’anno 11 (mantenendo quindi la differenza di un anno).
    Il primo matrimonio hittita è datato all’anno 34, 3° mese di Peret, giorno 1° (?; dicembre 1246 / gennaio 1245 a.C.)), mentre la Benedizione è datata anno 35 (1245/1244), 1° mese di Peret, giorno 13, corrispondente alla fine di ottobre del 1245 a.C. Dopo circa dieci mesi dall’arrivo della nuovo moglie hittita, la copia reale ha avuto una figlia. Questa nascita e l’importanza di Ptat-Tatenen di Menfi in relazione ai giubilei di Ramesse II hanno dato origine alla composizione del nostro testo.
    Sopra il testo è incisa in ogni caso una elaborata scena del re trionfante che abbatte dei nemici davanti a Ptah-Tatenen, accompagnata da una lista topografica.
    Molti dei nomi delle liste topografiche non sono identificabili; accanto a città asiatiche ne appaiono altre africane.

    Attachments
    You are not authorized to post a reply.


    AIUTACI ANCHE TU!
    Il mantenimento di questo sito è possibile solo grazie al generoso contributo dei visitatori,
    se ritieni il nostro lavoro utile e interessante aiutaci con una donazione oppure associati.
    Aiutaci anche tu!