giovedì 24 settembre 2020
StandardLiveID
Iscriviti gratis alla Newsletter sull'antico Egitto CLICCA QUI
Percorso tattile al Museo di Torino
Last Post 27 set 2007 07:53 by stegit. 0 Replies.
Printer Friendly
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Sort:
PrevPrev NextNext
You are not authorized to post a reply.
Author Messages
stegitUser is Offline
New Member
New Member
Posts:31


--
27 set 2007 07:53

    Ha preso ufficialmente il via il progetto – sviluppato in collaborazione con la U.I.C.I. (Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti) e con il contributo del Direttore Eleni Vassilika e dell'egittologa Donatella Spagnotto – che ha portato all'allestimento di un percorso tattile per consentire una visita completa e articolata anche a ipo e non vedenti.
    I visitatori, accompagnati da guide specializzate, potranno effettuare tutto il percorso attraverso il tatto e conoscere direttamente molte opere; mentre quei reperti che, per motivi di conservazione o di allestimento, non possono essere toccati sono stati riprodotti tramite speciali disegni in rilievo.

    I visitatori non vedenti e ipovedenti potranno così scoprire statue, particolari di papiri ed altri reperti significativi della collezione quali i vasi canopi, molti oggetti della Tomba di Kha o particolari della statuaria (tra cui la corona di Ramesse II) altrimenti non raggiungibili perché collocati a diversi metri di altezza.

    La visita prevede:
    • prenotazione obbligatoria al numero 011/4406903 (orario dal lunedì al sabato dalle
    ore 9.00 alle ore 13.00), da effettuarsi preferibilmente 1 settimana prima del giorno
    scelto per la visita;
    • un massimo di 10-12 partecipanti;
    • il costo della visita guidata è di 45 € per gruppo.
    Il Museo Egizio di Torino vuole offrire strumenti sempre più adeguati e aggiornati per
    consentirne la fruizione da parte di un pubblico estremamente diversificato: l'allestimento
    del percorso tattile è, infatti, la prima tappa di un ampio progetto destinato a tre categorie
    di disabili (ciechi e ipovedenti, sordi, disabili psichici) e che verrà portato a compimento
    nei prossimi mesi.

     

    http://www.vita.it/articolo/index.p...WSID=85067

    You are not authorized to post a reply.


    AIUTACI ANCHE TU!
    Il mantenimento di questo sito è possibile solo grazie al generoso contributo dei visitatori,
    se ritieni il nostro lavoro utile e interessante aiutaci con una donazione oppure associati.
    Aiutaci anche tu!