mercoledì 12 agosto 2020
StandardLiveID
Iscriviti gratis alla Newsletter sull'antico Egitto CLICCA QUI
Cronologia assoluta per l'Egitto delle origini: aggiornamenti
Last Post 24 set 2013 12:53 by Riccardo Banchi. 0 Replies.
Printer Friendly
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Sort:
PrevPrev NextNext
Author Messages
Riccardo BanchiUser is Offline
Basic Member
Basic Member
Posts:262


--
24 set 2013 12:53
  • Quote
  • Reply
L'articolo di cui si discute è
"An absolute chronology for early Egypt using radiocarbon dating and Bayesian statistical modelling"
(Michael Dee, David Wengrow, Andrew Shortland, Alice Stevenson, Fiona Brock, Linus Girdland Flink and Christopher Bronk Ramsey)
tratto da
Proceedings of Royal Society A - 469, 20130395, pubblicato il 4 Settembre 2013.


Vi linko l'articolo originale:
http://rspa.royalsocietypublishing....faaffb6641

Nella sostanza l'inizio dell'Egitto dinastico viene un po' anticipato: in alcuni testi attuali si può infatti tuttora leggere 2.950 o 2.920 a.C. e la media delle cronologie ufficiali non va oltre il 3.000 a.C. Con i nuovi studi, l'inizo del regno di Aha viene collocato intorno al 3.100 a.C. Pertanto a Narmer è da attribuire un range che verosimilmente lo colloca fra il 3.150 e il 3.100 a.C., il che non è poca cosa.
Vero è che viene compresso il periodo predinastico naqadiano, venendo posticipato di qualche secolo la fine del badariano (3.800-3.700 a.C.). Interessante, poiché si evidenzia quanto in Egitto il processo di urbanizzazione sia piuttosto rapido.

Ric
Add Reply


Quick Reply
toggle
  Username:
Subject:
Body:
Security Code:
CAPTCHA image
Inserisci il codice che vedi sopra nell'area sottostante
AIUTACI ANCHE TU!
Il mantenimento di questo sito è possibile solo grazie al generoso contributo dei visitatori,
se ritieni il nostro lavoro utile e interessante aiutaci con una donazione oppure associati.
Aiutaci anche tu!