giovedì 24 settembre 2020
StandardLiveID
Iscriviti gratis alla Newsletter sull'antico Egitto CLICCA QUI
Trovate centinaia di blocchi incisi a bassorilievo e dipinti
Last Post 01 lug 2011 10:58 by Sozzani. 2 Replies.
Printer Friendly
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Sort:
PrevPrev NextNext
You are not authorized to post a reply.
Author Messages
SozzaniUser is Offline
Veteran Member
Veteran Member
Posts:3181


--
27 giu 2011 08:46
    saldiperiUser is Offline
    Veteran Member
    Veteran Member
    Posts:1764


    --
    28 giu 2011 08:48
    Egitto, scoperti blocchi era faraoni

    Portati alla luce in Egitto, da archeologi francesi, 120 blocchi di pietra calcarea lavorati (78 dei quali sono iscrizioni) risalenti a circa 3mila anni fa, che venivano usati per decorare le pareti di un tempio dedicato alla dea Mut.
    Lo ha comunicato il ministro egiziano per le Antichità, Hawass, spiegando che i blocchi si trovavano a San El-Hagar, nel nord dell’Egitto, e si pensa siano appartenuti al re Osorkon II della 22ma dinastia (945-718 a.C.).Nell’era faraonica, San El-Hagar era nota come Tanis, una delle città egiziane più antiche.

    Saluti
    Salvatore
    SozzaniUser is Offline
    Veteran Member
    Veteran Member
    Posts:3181


    --
    01 lug 2011 10:58
    Altro articolo sul ritrovamento:

    http://www.pasthorizonspr.com/index...r-in-egypt
    You are not authorized to post a reply.


    AIUTACI ANCHE TU!
    Il mantenimento di questo sito è possibile solo grazie al generoso contributo dei visitatori,
    se ritieni il nostro lavoro utile e interessante aiutaci con una donazione oppure associati.
    Aiutaci anche tu!