giovedì 24 settembre 2020
StandardLiveID
Iscriviti gratis alla Newsletter sull'antico Egitto CLICCA QUI
Altri ritrovamenti al Tempio di Amenhotep III a Kom-el-Hettan
Last Post 03 giu 2011 10:10 by Sozzani. 2 Replies.
Printer Friendly
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Sort:
PrevPrev NextNext
You are not authorized to post a reply.
Author Messages
SozzaniUser is Offline
Veteran Member
Veteran Member
Posts:3181


--
01 giu 2011 09:30
    saldiperiUser is Offline
    Veteran Member
    Veteran Member
    Posts:1764


    --
    01 giu 2011 12:41
    (Estratto)
    Durante i loro scavi al tempio funerario del re Amenhotep III (c. 1390-1352 aC) della 18esima dinastia, a Kom el-Hettan sulla riva occidentale di Luxor, la missione dei Colossi di Memnone del Tempio di Amenhotep III e del progetto di conservazione ha dissotterrato un colosso di alabastro del grande re. Il team ha scoperto anche la testa di una divinità, così come una stele restaurata e una testa del re stesso.

    Il Dr. Zahi Hawass, Segretario di Stato per le Antichità (MSA), ha annunciato che la statua colossale mostra Amenhotep III seduto, e con indosso il copricapo Nemes, un shendjyt plissettato e una barba reale. È stato trovato davanti la strada del terzo pilone(la porta) del tempio funerario, a 200 m dietro i colossi di Memnon, che custodivano il primo pilone.

    Hawass ha descritto il volto di Amenhotep III su questo colosso come un capolavoro della ritrattistica regale. Ha occhi a mandorla evidenziati con righe cosmetiche, un naso corto e una grande bocca con ampie labbra, delimitate con una fine striatura. E' molto ben conservato e misura mt 1,20 di altezza. Nonostante la sua grande scala, il viso è molto ben scolpito e ben proporzionato.

    Il Dr. Hourig Sourouzian, capo della missione, ha anche descritto la scoperta come molto importante per la storia dell'arte egizia e la scultura, così come per la storia del tempio. Il colosso è unico perché è eccezionalmente ben scolpito in alabastro, una pietra ricavata dalle cave di Hatnub in Medio Egitto. Questo materiale, ha spiegato, è usato raramente per statue colossali, e la coppia di statue di Kom el-Hettan sono gli unici esempi conservati di queste dimensioni, si stima che siano state di circa 18 m di altezza.

    Durante il lavoro di pulizia e la mappatura nella parte centrale del grande cortile del tempio, dove sono state scoperte più parti del pavimento originale, la missione di Dr. Sourouzian ha ulteriormente scoperto la testa di una divinità scolpita in granodiorite. La testa è alta 28,5 centimetri e rappresenta un dio maschile che indossa una parrucca striata. Parte della sua divina barba intrecciata è conservata sotto il mento.

    Si è anche scoperta nel Grande Cortile una stele di quarzite rossa di Amenhotep III, che Mohamed Abdel Fatah, capo del Pharaonic Sector della MSA, riporta essere stata restaurata dalla missione. Il Dr. Sourouzian ha descritto come i restauratori e gli specialisti del team hanno gradualmente ricostruito la stele da 27 pezzi di grandi dimensioni e altri più piccoli, fino ad un'altezza di 7,40 m (4/5 della sua altezza originale).

    La stele era originariamente di 9 m di altezza e il suo restauro sarà completato nella prossima stagione, quando la sua cima rotonda sarà rimessa a posto. Questa parte della stele riporta due scene che rappresentano Amenhotep III e la sua consorte la regina Tiye, mentre portano le offerte agli dèi, Amon-Ra e Sokar. Il resto della stele è decorata con 25 linee di iscrizioni geroglifiche incise , che elencano i templi che Amenhotep III ha dedicato ai grandi dèi di Tebe.


    Mi scuso per eventuali errori. Non sono di madrelingua.........

    Saluti
    Salvatore
    SozzaniUser is Offline
    Veteran Member
    Veteran Member
    Posts:3181


    --
    03 giu 2011 10:10
    Un articolo sui lavori in corso:

    http://weekly.ahram.org.eg/2011/105...ritage.htm
    You are not authorized to post a reply.


    AIUTACI ANCHE TU!
    Il mantenimento di questo sito è possibile solo grazie al generoso contributo dei visitatori,
    se ritieni il nostro lavoro utile e interessante aiutaci con una donazione oppure associati.
    Aiutaci anche tu!