giovedì 24 settembre 2020
StandardLiveID
Iscriviti gratis alla Newsletter sull'antico Egitto CLICCA QUI
Scavi in corso alla tomba di Ay
Last Post 03 feb 2011 06:25 by Khnum. 16 Replies.
Printer Friendly
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Sort:
PrevPrev NextNext
You are not authorized to post a reply.
Author Messages
SozzaniUser is Offline
Veteran Member
Veteran Member
Posts:3181


--
06 mar 2009 10:54

    Dal blog di Jane Akshar "Luxor News" questa notizia:

    Excavations at the tomb of Ay


    Visiting my favourite tomb the other day and expecting to find it deserted and quiet I was surprised to find dozens of people excavating. I managed to chat with the geophysics chappy called Dash. He said they were searching for the Amarna tombs which made a lot of sense to me as the Western Valley only has two known tombs Amenhotep III and Ay (possible originally built for Tutankamun). He said lots of interesting things.

    1) the Eastern Valley deceives you, cut surfaces are identified but these led nowhere, tantalising and mysterious why are there

    2) there are 4 bore holes at the tomb of Ay, nobody knows why they are there. Could possible by some kind of marker. Either old or new Belzoni or anything as nobody kept a record

    3) geophysics has not developed as much as DNA so his ability to identify things is still primitive

    He had just started work but there was also lots of excavations goign on as well.

    StefyUser is Offline
    Veteran Member
    Veteran Member
    Posts:1155


    --
    12 mar 2009 08:35

    Hanno trovato qualche pezzo di ceramica:

    http://luxor-news.blogspot.com/2009...of-ay.html

    S.

    KhnumUser is Offline
    Basic Member
    Basic Member
    Posts:196


    --
    31 gen 2011 07:11
    La ww 23 era praticamente quasi del tutto vuota , solo qualche ceramica meno del solito in confronto ad altre tombe faraoniche, il che significa che la depredazione era stata fatta in maniera molto completa e non da razzia.
    antonio_crastoUser is Offline
    Veteran Member
    Veteran Member
    Posts:1038


    --
    31 gen 2011 07:20
    Ricordo che è molto probabile che la WV 23 sia stata scavata durante il regno di Tutankhamon per inumare nuovamente Akhenaton.
    Il saccheggio quasi completo e il martellamento dei nomi e dei volti rientrerebbe nell'odio del clero di Amon verso il faraone eretico.
    KhnumUser is Offline
    Basic Member
    Basic Member
    Posts:196


    --
    31 gen 2011 08:48
    Questo è quello che si dice nell'egittologia accademica...
    Se guardiamo meglio quando il sepolcro potrebbe essere stato veramente saccheggiato?
    Epoca Sethi I/Ramesse II più probabile il secondo con il riutilizo dell'intero corredo tanto che un pomello con il nome di ay è stato trovato nela tomba della regina Nefertari.
    Certo sono congetture ma il clero centra ben poco, li era opera di faraoni particolarmente bramosi e le sepolture amarniane e post amarniane erano estremamente appetibili visto che contenevano una quantità impressionante d'oro.
    Non hanno trovato Tutankhamon solo per caso o sarebbe finita allo stesso modo.
    Perche cancellare i cartigli e la figura ma lasciare intatto il nome e il ka del Re nella tomba?
    Pensateci bene prima di seguire come la bibbia gli insegnamenti che vengono impartiti come realtà quasi di fede.
    antonio_crastoUser is Offline
    Veteran Member
    Veteran Member
    Posts:1038


    --
    01 feb 2011 09:57
    In effetti l'azione vandalica sulle immagini presenta una o due eccezioni. Il titolo in corrispondenza del ka del faraone e il nome del sovrano sul coperchio del sarcofagfo.
    Il titolo però sembra non corrispondere a quello di Ay indicato in altri documenti (Stele della donazione" e il coperchio del sarcofago non è certo sia stato trovato in quella tomba. Esso fu ricostruito con i pezzi trovati nei magazzini del museo del Cairo e fu posto nella tomba credendo che il faraone ivi sepolto fosse Ay.
    Devo cercare, ma mi sembra di ricordare esista già nel forum qualche discussione sul tema.

    Per quanto riguarda il mandante dell'azione vandalica mi sembra accettabile l'ipotesi Sethy I o Ramesse II, i quali come noto espressero il loro odio per il faraone eretico.
    KhnumUser is Offline
    Basic Member
    Basic Member
    Posts:196


    --
    01 feb 2011 11:21
    Il coperchio si rivennne nella valle integro ,mentre pezzi del sarcofago di peitra addirittura antistante l'entrata della tomba di Ramesse XI.
    In effetti è assurdo che martellino e svuotino così abbondantemente una tomba e si dimentichino di distruggere anche il Ka del re....
    Se poi guardiamo il viso del sarcofago in cui venne trovato ramesse II notiamo che non è tutankhamon ma Ay o forse Horemheb anche se per visionomia è Ay ad essere il più idoneo.
    Se poi mettiamo il pomello nella tomba di nefertari la frittata è fatta
    antonio_crastoUser is Offline
    Veteran Member
    Veteran Member
    Posts:1038


    --
    01 feb 2011 11:56
    A questi fatti devi aggiungere che reperti di Ay furono trovati in un pozzo vicino alla KV 57.
    Il coperchio fu trovato nella Valle dei Re o in quella occidentale?
    Ho cercato la discussione sulla WV 23 ma non l'ho trovata. Ritengo che possa essere stata nella memoria del vecchio sito.
    Proverò a cercare nella memoria del mio computer. Se trovo qualcosa lo inserisco.
    Cosa mi dici sul titolo intato sopra il ka del faraone?

    KhnumUser is Offline
    Basic Member
    Basic Member
    Posts:196


    --
    01 feb 2011 12:26
    Vennero trovati nella kv 58 acune lamine dorate forse di un carro cerimoniale( se guardi le dimensioni dela tomba ti rendi conto che non poteva starci forse 1/3 del corredo di tutankhamon) raffigurante Tutankhamon e sua moglie che abbattono un nemico e ay che guarda e ammira, oltre ad una statuetta raffigurante forse lo stesso ay ma non una ushabthi per intenderci.
    Per quanto riguarda le figure del ka , esse secondo me sono state dimenticate perchè gli operai essendo non colti , non sapevano che non bastava solo distruggere la figura del re e il suo nome per la dannazione eterna , e martellarono la figura di ay e di sua moglie ma non del ka che non riconobbero minimamente.
    Ovviamente per fare questo lavoro la tomba doveva essere già vuota come oggi per potersi muovere normalmente, quindi prima è avvenuta la depredazione ramesside o sethoide e poi in un secondo tempo sono stati inviati gli scalpellini.
    La tomba rimase aperta e venne gradualmente rinsepolta da detriti in accumulo vista a collocazione.
    antonio_crastoUser is Offline
    Veteran Member
    Veteran Member
    Posts:1038


    --
    01 feb 2011 01:01
    Sapevo delle lamine trovate nella KV 58.
    Gli Egittologi ritengono che i reperti di Ay trovati nella Valle dei re siano stati persi dai ladri, che furono scoperti all'uscita della Valle occidentale e sarebbero scappati nella Valle dei re per poi scappare attraverso i monti.
    A me sembra una spiegazione poco credibile.
    La presenza dei reperti nel pozzo KV 58, vicino alla KV 57, mi porta a ipotizzare che la KV 57 sia stata scavata inizialmente per Tutankhamon, quindi completata da Ay, dove l'anziano faraone sarebbe stato sepolto. Horemheb avrebbe quindi optato per una vendetta a freddo verso l'odiato suocero e avrebbe decretato l'usurpazione della KV 57, la sepoltura di Ay quale non-faraone nella KV 46, il prolungamento col secondo tratto rettilineo e la corservazione di qualche elemento della tomba nel pozzo KV 58.

    Se questa ipotesi è vera, il sarcofago di Ay con i titoli del vecchio re sarebbe stato fatto a pezzi e buttato fra i detriti nella Valle.
    In merito alla distruzione dei nomi e titoli nella WV 23 ritengo che gli operai avessero dei disegni con i vari geroglifici.
    Casualmente il titolo corrispondente al Ka era differente da quello disegnato sulle pareti della tomba, per cui fu lasciato intatto.
    Questo fatto significherebbe che il faraone sepolto nella WV 23 potrebbe aver cambiato titolo e che agli operai fu dato il vecchio titolo.
    Sappiamo bene che Akhenaton fu un maestro di cambiamento di nome e titoli, cosa che invece Ay non fece.
    KhnumUser is Offline
    Basic Member
    Basic Member
    Posts:196


    --
    01 feb 2011 02:54
    La mia idea è un tantino diversa.
    Ay muore da faraone e non avendo eredi ufficiali ha solo una scelta ovvero continuare con la linea diretta amarniana ovvero Haremhab.
    Il primo saccheggio della tomba di Tutankhamon avviene probabilmente in questo momento e se Horemheb fosse stato nemico di Ay e Tutankhamon non ne avrebbe nascosto i luoghi di sepoltura, dopotutto erano le case degli Dei.
    L'impoverimento delle riserve auree deve iniziare sotto ramesse I ma deve essere stato sotto sethi I e Ramesse II ad aver raggiunto punte altissime.
    Come fare a trovare oro, semplice riaprendo tombe ricchissime , forse le più ricche quindi la tomba di Amenothep III, quella KV 55 quela di Ay e probabilmente quella di Horemhab.
    In questa maniera il tesoro e le finanze esauste dovute alle campagne di riconquista di horemheb e di ramesse I , vennero appianate e già che c'erano cominciarono ad appropriarsi anche degli arredi che di pregevole fattura stavano nei sepolcri(basta vedere la kv 46 e il suo contenuto)
    Il titolo invece del ka veniva conosciuto solo dalla casta sacerdotale ma in assenza di comunicazione ufficiale gli operai scalpellarono solo i ractigli e i volti lasciando i ka.
    La kv 58 invece potrebbe essere stata una tomba privata collegata al regno di Tutankhamon o di Ay ma non ci sono prove a riguardo.
    antonio_crastoUser is Offline
    Veteran Member
    Veteran Member
    Posts:1038


    --
    01 feb 2011 03:32
    Nella stele della Donazione il nome di Horus viene riportato "Toro possente dalla corna meravigliose" mentre nella WV il titolo è "Toro possente risplendente nelle apparizioni o trasformazioni".
    E' evidente che i due nomi sono differenti , per cui sembra strano che la WV 23 possa essere la tomba di Ay.
    E' pur vero che il nome di Horus presente nella tomba sembra non appartenere ad alcun faraone.
    KhnumUser is Offline
    Basic Member
    Basic Member
    Posts:196


    --
    01 feb 2011 05:21
    Di certo non è di Tutankhamon ne di un'altro faraone, se guardiamo le martellate nei cartigli ricalcano i gerogligici
    antonio_crastoUser is Offline
    Veteran Member
    Veteran Member
    Posts:1038


    --
    01 feb 2011 06:00

    I cartigli col nome e il prenome sono cancellati quasi completamente, tranne un segno circolare che potrebbe riferirsi al disco solare Ra.
    Questo fatto non fornisce alcun elemento chiarificatore in quanto i prenomi di Akhenaton e Ay contengono entrambi il riferimento a Ra.

    KhnumUser is Offline
    Basic Member
    Basic Member
    Posts:196


    --
    03 feb 2011 03:03
    Ingrandiscili con il photoshop e cambia i toni di grigi e vedrai i segni dei geroglifici originali
    antonio_crastoUser is Offline
    Veteran Member
    Veteran Member
    Posts:1038


    --
    03 feb 2011 03:58
    Ho provato sui cartigli presenti nelle mie foto, ma non è apparso nulla.
    Potresti inserire tu l'immagine?
    KhnumUser is Offline
    Basic Member
    Basic Member
    Posts:196


    --
    03 feb 2011 06:25
    appena possibile lo faccio
    You are not authorized to post a reply.


    AIUTACI ANCHE TU!
    Il mantenimento di questo sito è possibile solo grazie al generoso contributo dei visitatori,
    se ritieni il nostro lavoro utile e interessante aiutaci con una donazione oppure associati.
    Aiutaci anche tu!